Quando:
3 Ottobre 2020–5 Ottobre 2020 giorno intero
2020-10-03T00:00:00+02:00
2020-10-06T00:00:00+02:00
Dove:
C.I. Lo Sperone, Campi di Tina
Caravino
Torino
Contatto:
FISE Dip.to Formazione

 

Stralcio dalla circolare FISE (vedi documento completo in calce)

Questa sessione d’esame, prevista per il giorno 5 ottobre 2020 a Caravino/TO, è preceduta da un corso di formazione teorico a distanza e pratico in campo. Per maggiori ragguagli si consulti la circolare completa.

Secondo quanto stabilito dal nuovo Regolamento per i Tecnici di Attacchi approvato dal Consiglio Federale in data 4 febbraio 2020, riportiamo di seguito un estratto degli articoli di maggiore pertinenza per il passaggio da Tecnico di 1° Livello a 2° Livello.

omissis

Art. 312 – Esame
312.1 La prova teorica consiste:
a) Nella presentazione di una Tesi; (Regolamento Formazione/Libro I/Art. 136)
b) Nella discussione di argomenti di tecnica equestre:

  • Scala del Training avanzato
  • Problematiche legate all’addestramento
  • Psicologia del cavallo attaccato
  • Uso adeguato delle imboccature
  • Comportamento deontologico adeguato al livello
  • Gestione delle emergenze
  • Step di preparazione a competizioni internazionali
  • discussione di argomenti di tecnica di attacchi
  • discussione di argomenti di: veterinaria, tecnologie educative, etica, pedagogia;
    domande sugli aspetti legali e amministrativi legati alla professione del Tecnico di attacchi di II livello ed alla gestione di una scuola di attacchi
  • veterinaria, regolamenti,

312.2 La prova pratica consiste nell’effettuazione delle seguenti prove:
a) Vestire e attaccare in sicurezza un tandem o un tiro a quattro, tipi di finimenti e loro
giusta regolazione, le imboccature, staccare e svestire;
b) Guidare il tandem/tiro a quattro nel rettangolo su ostacoli mobili (coni) e su ostacoli fissi
c) conduzione di una lezione in campo con correzione dei principali errori d’impostazione
Nelle prove pratiche vigono i regolamenti di disciplina, solamente per quanto riguarda le
imboccature, le bardature e la tenuta.

La prova pratica di cui alle lettere a) e b) potrà essere sostenuta, ai sensi di quanto disposto
al Libro I/Titolo VIII/art. 134, al termine dell’UD 4/A.

Art. 313 – Esame Privatisti
È possibile l’acquisizione del titolo di Tecnico di Attacchi di 2° livello con ammissione diretta
agli esami di cui al precedente articolo come Privatista, a quanti siano in possesso dei seguenti
requisiti integrativi:

Esperienze agonistiche certificate da risultati ufficiali, come di seguito specificato:
almeno cinque concorsi di completo attacchi di cui due internazionali portati a termine
in classifica.
Programma d’esame come da precedente articolo.

 

link alle news FISE sull’argomento

circolare completa con modulo d’iscrizione

qui il Libro III FISE col Regolamento specifico per la Formazione dei Tecnici di Attacchi e le loro competenze a seconda del livello