1321-2021.  700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri, il Sommo Poeta.

 

A cura di Susanne E. L. Probst

Vittorio Vettori, un “dantista” in calesse

In occasione del centenario della nascita di Vittorio Vettori (Strada in Casentino, 24 dicembre 1920 Firenze, 10 febbraio 2004) è stata pubblicata una rara e preziosa immagine dello scrittore e poeta, tra i maggiori studiosi di Dante in Italia. La cartolina ritrae Vettori durante la licenza militare, al suo ritorno a casa in calesse guidato dal babbo Guido nel 1942. A testimoniare quanto fosse prezioso in quell’epoca il cavallo, considerato perfino membro della famiglia, ci riporta la scritta sottostante :

la fotografia col mio caro Trio”

Montughi (quartiere di Firenze) 16.6.1942”

https://www.casentino2000.it/vittorio-vettori-cento-anni-dalla-nascita/?doing_wp_cron=1615987556.5856389999389648437500

 

Il 25 marzo 2021 è la giornata dedicata al sommo poeta Dante Alighieri (1321-2021)

Tra non molto si celebrerà in Italia  una giornata voluta dal Governo Italiano per ricordare Dante Alighieri e la sua “Divina Commedia”, uno dei pilastri della cultura italiana nel mondo. Proprio in questo 2021 infatti, cadrà il 700° Anniversario della morte di Dante.

 

La grande sagoma di Dante alta quasi tre metri, opera dell’artista Fiorenzo Montalti di Cesena

 

Come dalle seguenti immagini, Fiorenzo Montalti con le sue opere è spesso presente in eventi che riconducono alla civiltà contadina e conseguentemente a tutto un mondo antico che si spostava e viveva grazie alla trazione animale. Per info sulle sue opere: collage@alice.it