Come abbiamo accennato in una postilla ad un nostro precedente articolo, dall’1/2/2021 entrano in vigore nuove riprese FEI di dressage per attacchi Singoli.

La categoria Cavalli partirà fin dal primo concorso in calendario con i nuovi testi: lockdown permettendo, il primo abbordabile per i concorrenti italiani dovrebbe essere quello di Exloo/Ned nella seconda metà di marzo un 2* al quale è stato recentemente aggiunta una categoria Singoli Cavalli 3* per dare la possibilità di impratichirsi anche con questa ripresa pensata per i binomi più esperti. I Pony continueranno invece ad adottare i vecchi testi fino a conclusione dei Campionati del Mondo che si svolgeranno dal 16 al 19 settembre 2021 a Le Pin au Haras/Francia. All’indomani del Mondiale – ma presumibilmente a partire dal 2022 – anche i Pony dovranno adeguarsi alle nuove riprese. Si va dunque verso una maggiore differenziazione tra i due livelli di concorso, che fino ad ora erano tecnicamente sovrapponibili, secondo il concetto che il CAI 2* è inteso per cavalli giovani e guidatori poco esperti, mentre il 3° si rivolge a coloro che aspirano ad un coinvolgimento nella corsa alle medaglie.

A titolo informativo la stessa filosofia verrà applicata anche per le Pariglie, che riceveranno nuovi testi di dressage a partire dal 2022 e per i Tiri a Quattro il cui turno sarà per l’inizio del 2023, conclusi i Campionati del Mondo previsti ai Pratoni del Vivaro nella seconda metà del 2022.

Da tenere presente che anche le nuove riprese verranno effettuate per i Pony obbligatoriamente nel rettangolo da 80x40m ai Campionati e CAIO e a discrezione dell’organizzatore eventualmente in un campo da 100x40m nei CAI. Condizioni esattamente ribaltate per i Cavalli per i quali è previsto in generale il rettangolo da 100x40m con facoltà di usare un rettangolo più piccolo in concorsi di minore importanza, cosa questa quasi improponibile, viste le nuove figure decisamente complicate.

Un’altra peculiarità sta nel fatto che il testo disegnato per il CAI 2° non potrà essere adottato nel CAI 3* e viceversa. Al momento non è stato chiarito quale testo verrà richiesto ad esempio ai Campionati del Mondo Singoli dell’anno prossimo, né se il CAI 2* continua ad essere qualificante. Solo alla luce di queste informazioni, che speriamo la FEI divulghi quanto prima, gli atleti di punta potranno stilare un proprio percorso agonistico di avvicinamento e preparazione.

A grandi linee, ecco le principali modifiche.

Decade il primo alt della figura 1 in modo da non interrompere l’azione del cavallo/pony in quello che è il movimento chiave per una valutazione preventiva del giudice sul binomio che andrà poi a giudicare nel dettaglio.

Decadono anche le figure che prevedono la guida con una mano.

Il galoppo, finora richiesto nella forma galoppo di lavoro e galoppo riunito, prevede ora il galoppo di lavoro e galoppo allungato nei CAI 2*, ai quali va ad aggiungersi nel CAI 3* anche il galoppo riunito nonché il rapido cambio di galoppo attraverso 3-5 falcate al trotto.

Nel trotto e solo per i CAI 2* viene richiesto, oltre al trotto allungato e a quello riunito, anche il trotto medio. In cambio nei CAI 3*, due figure al trotto riunito vanno eseguite a spalla in dentro (niente più cessione alla gamba).

Per quanto concerne il passo, accanto all’andatura non altrimenti definita, nei CAI 2* debutta il passo libero, mentre il CAI 3° prevede il passo allungato.

Per il resto dovizia di circoli, archi, deviazioni ma soprattutto andature da sviluppare spesso su distanze molto brevi, tantopiù se eseguite nel rettangolo piccolo. Sarà interessante osservare la capacità di un cavallo/pony “attaccato” di fornire una prestazione all’altezza dell’ambiziosa richiesta. Noi rimandiamo ogni commento alla prova dei fatti.

Ce n’è comunque per tutti i gusti! I testi in inglese sono disponibili, oltre che sul sito della FEI, anche in allegato al nostro precedente articolo di fine anno. Probabilmente usciranno tra qualche tempo in italiano anche sui nostri siti istituzionali: tuttavia, per soddisfare la curiosità soprattutto degli agonisti di 2° Grado, ansiosi e fiduciosi che si riapra presto la stagione dei concorsi, noi di Carrozze & Cavalli abbiamo ritenuto di offrire un veloce servizio in più che ci auguriamo gradito in questi momenti di tranquillità forzata, proponendo in anteprima la traduzione corredata dai relativi grafici preparata espressamente per i nostri affezionati lettori.

BUONA STAGIONE A TUTTI!

 

 

testo e grafico FEI 2* HP1-2021

testo e grafico FEI 3* HP1-2021