Lo stupore della Bellezza: 6′ CIAT “LA VENARIA REALE” 2019

15-16 giugno 2019 Giardini della Reggia

Venaria (Torino)


L’estate si apre con la sesta edizione del Concorso Internazionale di Attacchi di TradizioneLa Venaria Reale” sabato 15 e domenica 16 giugno, organizzato dal Consorzio La Venaria Reale, dal Gruppo Italiano Attacchi in collaborazione con il Parco La Mandria.
La maestosità della Reggia e l’incanto del Parco Reale faranno da cornice a carrozze di pregio, splendidi cavalli ed equipaggi eleganti, vero museo a cielo aperto per l’assegnazione del 6° Trofeo “La Venaria Reale” e del “Trofeo delle Nazioni AIAT 2019″

Due giornate in cui sarà possibile ammirare circa 60 carrozze d’epoca attaccate a oltre 120 cavalli, impegnati in una kermesse che richiede abilità di guida, perfezione, eleganza ed un pizzico di spirito competitivo. Le carrozze si presenteranno ad attacco Singolo, in Pariglia, in Tandem e Tiro a 4 e tiro a 3.

 

Le tipologie di carrozze saranno varie: carrozze di servizio condotte dai cocchieri come Landau, Milord, Calèche, Vis a Vis, Omnibus; carrozze sportive, da caccia e da passeggiata come Break, Dog Cart, Phaeton, guidate dai proprietari; carrozze dapasseggio, dai Rally Car, alle Americane, ai Phaeton carrozze di utilità come la Pistoiese o il Military,un tempo utilizzate da professionisti o ufficiali.

PROVA DI PRESENTAZIONE sabato 15 giugno
In occasione della Prova di Presentazione, nei Giardini Alti della Reggia dalla mattina di Sabato sarà una festa dell’eleganza: parasole per le signore e cappellini da pomeriggio, guanti d’obbligo anche per i passeggeri, bimbi con pantaloncini a mezza gamba e camicine ricamate. Per questa sesta edizione la Giuria Internazionale sarà presieduta dal Presidente AIAT (Association Internationale d’Attelages de Tradition) Christian de Langlade (FRA), affiancato da Raimundo Coral (ESP) e Bernard Puteaux (FRA).

PERCORSODI CAMPAGNA domenica mattina 16 giugno
La domenica mattina si parte con il Percorsodi Campagna: il via nei Giardini della Reggia, uno spettacolo incomparabile di roseti, specchi d’acqua, aiuole fiorite e filari per un tragitto di circa 2 Km, che condurrà all’ingresso del Parco Naturale La Mandria, dove gli equipaggi per circa 12 Km saranno immersi nel verde di quella che fu, un tempo, la riserva di caccia dei re sabaudi.

PROVA DI MANEGGEVOLEZZA domenica pomeriggio 16 giugno
Il primo pomeriggio della Domenica si aprirà con la Prova di Maneggevolezza nel Gran Parterre della Reggia di fronte alla balconata da dove il pubblico potrà seguire lo spettacolo.
I visitatori, come sempre numerosi, potranno ammirare carrozze e cavalli, la destrezza  e la precisione dei guidatori, oggi indispensabili per vincere un Trofeo, due secoli fa requisiti essenzialinecessari per districarsi nel traffico delle grandi città e compiere slalom fra decine di carrozze, carri e omnibus in movimento.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE
In chiusura di un weekend da favola la Cerimonia di Premiazione, che oltre al 6° Trofeo “Reggia di Venaria”, consegnato dalle mani del Direttore della Reggia di, prevede anche l’assegnazione del Trofeo delle Nazioni AIAT2019 alla nazione con il punteggio migliore.

Il Gruppo Italiano Attacchi (GIA) è un’Associazione Sportiva Dilettantistica, a carattere nazionale.

Lo scopo sociale è “di diffondere la cultura e la tradizione degli Attacchi, di mantener desta la passione per il cavallo carrozziere, di aumentare il numero dei praticanti dello sport delle redini lunghe, di contribuire a far conoscere e salvaguardare il patrimonio di carrozze d’epoca esistente in Italia”.

A tal fine l’Associazione da anni:

  • Promuove ed incoraggia la diffusione e la pratica della disciplina degli Attacchi, sia Sportiva che di Tradizione,le esperienze del Turismo Equestre in Carrozza, individuando percorsi adatti a passeggiate in carrozza.
  • Diffonde la cultura degli attacchi attraverso manifestazioni, quali sfilate, defilè, esibizioni, stage, visite a Musei.
  • Cura la pubblicazione di Manuali sulla disciplina degli Attacchi e la diffusione di informazioni, opinioni, immagini, articoli di riflessione attraverso il proprio periodico bimestrale “IL NOTIZIARIO del Gruppo Italiano Attacchi” e il proprio sito www.gruppoitalianoattacchi.it