La Nazionale Italiana

La Nazionale Italiana

Giovanni Malagò a premiare il TREC mondiale ed Europeo. Silvestri riceve la Stella d’Oro CONI

Emozionante cerimonia al Foro Italico il 16 dicembre alla presenza della massime autorità sportive del Comitato Olimpico Nazionale. Nel Palazzo C Sala dei Congressi si è tenuta la premiazione ufficiale da parte del Presidente CONI Giovanni Malagò e del Presidente FITETREC Alessandro Silvestri, dei Consiglieri Nazionali CONI Giampietro Pagnoncelli e Sandro Rossi, del Segretario Generale CONI Roberto Fabbricini agli atleti che hanno ottenuto risultati di eccezionale rilevanza internazionale ad EuroMondialTREC 2014. Presenti nella sala gremita di personaggi dello sport molti Presidenti delle Federazioni italiane, tutti i Presidenti dei Comitati Regionali Fitetrec ed ovviamente i protagonisti del Campionato iridato ed europeo che hanno regalato all’Italia ben 5 medaglie d’Oro, 4 di Argento e 2 di Bronzo, per la prima volta nella storia del TREC mondiale, ma soprattutto le più importanti e “pesanti” nel computo del medagliere: l’Oro individuale ed il titolo di Campione del Mondo di Simone Magagnini, l’Oro a squadre ed il titolo per l’Italia di Campioni del Mondo, la medaglia di Bronzo assoluta di Ilaria Rossi ed ancora per il Campionato Europeo l’Oro ed il titolo di Campionessa Europea di Klara Fontanesi e l’argento a squadre per gli Azzurri. Premiati da Malagò nella suggestiva cornice allestita nella Congress Hall gli Chef d’Equipe,  i SS.GG. Giudici Internazionali, lo staff organizzativo dell’Evento, la Segreteria Internazionale.Momento di particolare emozione è stato, all’inizio della cerimonia, la consegna della Stella d’Oro al Merito Sportivoda parte del CONI e di Giovanni Malagò ad Alessandro Silvestri.Una forzatura al cerimoniale della consegna della Stella d’Oro voluta fortemente da Malagò, che si sarebbe dovuta svolgere durante il Consiglio CONI di giovedì ma che – ha espresso Malagò – ha voluto fare nella giornata dedicata dal CONI alla FITETREC per consegnare la Stella d’Oro al Presidente Silvestri davanti ai suoi tesserati, ai suoi giovani, con gli applausi della gente che ama l’equitazione e lo sport con il cavallo. Un plauso alla Federazione Italiana per i risultati ottenuti nella kermesse mondiale e all’ottimo lavoro di Silvestri per la conduzione e la promozione dello sport a cavallo.

Nico Belloni