CAMPIONI ITALIANI Cat. Pariglie

CAMPIONI ITALIANI Cat. Pariglie BRUNO COTIC – ELENA  FAROLDI- DEBORA  GATTAZZO

PRIMI CLASS. Cat. Singoli - LUIGI PERSICO -

CAMPIONI ITALIANI  Cat. Singoli – LUIGI PERSICO – RICCARDO RUOCCO

In tutte le foto delle premiazioni (ultimo a destra) ha presenziato il Presidente Federale FITETREC-ANTE,  ALESSANDRO SILVESTRI.    Il servizio fotografico è di MILOS  SUSTERSIC mentre i testi sono stati curati da  LUIGI PERSICO  (Add. Stampa di C.& C. per il Trec-Attacchi)

 

 

LUIGI  PERSICO

LUIGI PERSICO

Foto di Milos Sustersic e Testi  di Luigi Persico              FITETREC-ANTE

CAMPIONATO  ITALIANO  TREC  ATTACCHI  2014

 

 

A fine Agosto si è svolta l’ultima tappa del Campionato Italiano Trec Attacchi, quest’anno organizzato su tre tappe che hanno interessato tutto il territorio Italiano, da Brindisi, passando per Terni e arrivando a Trieste.    Proprio in quel di Trieste, per l’esattezza a Ceroglie, l’ultima tappa del Campionato.

 

Già nella giornata di venerdì i concorrenti sono stati ospitati a Visogliano nella bellissima struttura del “Sherba”, accolti dalla simpatia e disponibilità della famiglia Pernarcich.    Alla sera, tutti presenti a Ceroglie Dell’Ermada, alla festa “Cavalli del Carso”, per le iscrizioni e il briefing diretto dal tracciatore Mario Crevato.       La gara, ben inserita nella festa, ha subito favorito quell’atmosfera goliardica e di amicizia tra i concorrenti che sempre contraddistingue le manifestazioni della Fitetrec-Ante; musica, giochi, ottima cucina friulana e immancabile birra slovena.

Topbis7

 

ANDREJ  PERNARCICH

ANDREJ  PERNARCICH

MARCO  ANDRIAN

MARCO ANDRIAN

BRUNO  COTIC

BRUNO COTIC

 

Sabato mattina i concorrenti, dopo le visite veterinarie, hanno preparato le carrozze per il Percorso di Orientamento di Regolarità (POR), caricando il pronto soccorso umano ed equino, il materiale di mascalcia, quanto necessario per riparazioni di emergenza per carrozza e finimenti.   Trasferimento all’Ermada dove i navigatori sono andati in sala lettura carte,  preso visione del percorso di gara, ricopiandolo sulla propria carta scala 1:25000, mentre i driver sono stati sottoposti alla prova di presentazione, ove i giudici verificano che l’attacco e quanto caricato a bordo sia adatto e ben organizzato per la prova di orientamento.  Raggiunti dai propri navigatori, muniti di bussola, pennarelli, righelli, compasso e orologio (elettronica severamente vietata), gli equipaggi iniziano il loro viaggio per le montagne del Carso.

EQUIPAGGIO  BOZZINI - SAURONI

BOZZINI – SAURONI

LUIGI PERSICO

LUIGI PERSICO

GORUPPI  ELEONORA

GORUPPI  ELEONORA – D’ORLANDO

 

Le carrozze percorrono così il territorio della Grande Guerra, sul confine tra Italia e Slovenia, passando vicino a trincee, tracce di presidi militari di confine, candide pietre carsiche avvolte in una vegetazione lussureggiante, e scorci sul mare Adriatico, in uno scintillio di colori vivaci che fanno ben apprezzare la bellezza e la forza di una natura spesso dimenticata nella vita frenetica di tutti i giorni.  Al termine dei 21 km di percorso, rispettando rigorosamente le velocità medie imposte, i concorrenti, dopo la visita veterinaria, sistemano i cavalli nei box al “C.I. SHERBA” e si ristorano alla festa, davanti a “cevapcici, rota e palacinke”, condividendo le proprie esperienze della mattinata.  Nel pomeriggio tutti pronti nel campo adiacente alla festa dove, in presenza di un folto pubblico, i concorrenti hanno dato prova di abilità sul Percorso di Terreno Vario (PTV), superando brillantemente gli ostacoli che simulano le difficoltà naturali, spesso incontrate percorrendo viaggi in carrozza.   Durante la serata, nel mezzo della festa, tra musica country dal vivo, gara di briscola e gara del prosciutto (per sapere di cosa si tratta vi conviene venire a Ceroglie alla prossima festa), gli equipaggi sono stati premiati dal Presidente Federale Alessandro Silvestri  e dal responsabile nazionale Bruno Cotic.

Categoria pariglie: 1° Bozzini – Sauroni, 2° Pernarcich Ivan – Franco, 3° Pernarcich Andrej – Poker.

Categoria singoli: 1° Persico – Ruocco, 2° Goruppi – D’Orlando.

Campioni Italiani assoluti su tre prove sostenute nel 2014.

A seguire sono stati nominati i campioni italiani assoluti: nella categoria pariglie l’equipaggio driver Bruno Cotic, navigatore Elena Faroldi e groom Debora Gattazzo;   nella categoria singoli l’equipaggio driver Luigi Persico e navigatore Riccardo Ruocco.

Gli equipaggi sono stati premiati con targhe, cassette piene di prodotti enogastronomici locali; i primi della gara hanno ricevuto un week end offerto dal resort “La Casella Antico feudo di campagna” di Ficulle (Tr) e i campioni italiani un week end offerto dalla “Masseria Francesca” di Michele Caroli a Crispiano (Ta).

PicMonkey Collage maule

Per informazioni su A.F.A.C. -Associazione Friulana Appassionati Carrozze –  Contattare il Presidente, Sig. GIULIANO MAULE  alla mail:  giuliano.maule@libero.it    Grazie

NELLA PROVA ODIERNA - PRIMI CLASS. CAT. PARIGLIE :

NELLA PROVA ODIERNA – PRIMI CLASS. CAT. PARIGLIE :BOZZINI – SAURONI – GRUDEN

NELLA PROVA ODIERNA  PRIMO CLASS. CAT. SINGOLI: LUIGI PERSICO -

NELLA PROVA ODIERNA PRIMO CLASS. CAT. SINGOLI: LUIGI PERSICO – RICCARDO RUOCCO

 

La serata è poi continuata nei festeggiamenti che, causa l’atmosfera vivace della festa della Skuadra Uoo, si sono protratti fino a notte fonda.  Per continuare la festa anche la domenica, l’ Associazione Friulana Appassionati Carrozze ha coinvolto tutti gli attacchi in una prova derby.  E’ così che il pomeriggio, sempre in presenza di un folto pubblico, gli attacchi si sono susseguiti sul percorso a coni e porte fisse, dando dimostrazione della loro abilità anche in questa disciplina.    La sera, la terza consecutiva della festa, allietati questa volta dalla musica tradizionale Slovena del gruppo Kraski Muzikantje, le premiazioni del derby.   Tutti i partecipanti, stanchi ma felici per avere vissuto per tre giorni consecutivi nella festa paesana, tutt’uno con la gara, sono tornati alle rispettive dimore.

In alto

In alto 3° Class. Pariglie – ANDREJ PERNARCICH – POKER —-  In basso 2° Class. Pariglie – IVAN PERNARCICH – FRANCO

PicMonkey Collage-6

Secondo Class. Cat. Singoli -

Secondo Class. Cat. Singoli – GORUPPI – D’ORLANDO

PicMonkey Collage-5

Qui termina la cronaca dettagliata dell’evento, a breve sempre qui su C. & C. pubblicheremo un servizio fotografico della giornata di gare a cura di  MILOS  SUSTERSIC.

 

LUIGI PERSICO

LUIGI PERSICO