Flora e Fauna Villavarda 2014 bis-2

Testi di Giuliano Maule  e foto di Angela Gigante

 

 

BRUGNERA (PN) FLORA, FAUNA E CARROZZE (AFAC) AL  PARCO DI VILLAVARDA

 

Ancora una volta la potente macchina-bellica targata A.F.A.C. ha portato la Cultura e lo spettacolo dei Cavalli a “redini-lunghe” in posti e località che a giusta ragione si meritano una così gradevole visione di come anche oggi 2014, minacciati dal “buco nell’ozono” e dai “gas-serra”, l’essere umano possa piacevolmente convivere con l’Animale Cavallo.

PS Curiosità. I cavalli sono custoditi nelle SCUDERIE i buoi o mucche nelle STALLE. Se vediamo un cavallo possiamo dire bell’ANIMALE, se incontriamo una mucca sarà una bella BESTIA.

 

VIENE DA MANTOVA E' BRAVA E  PIENA DI GRINTA ... MARIKA FRANCIOSI

VIENE DA MANTOVA E’ BRAVA E PIENA DI GRINTA … MARIKA FRANCIOSI

 

MARCO ANDRIAN

MARCO ANDRIAN

MA CHE BELLA GIORNATA!

Trentesima edizione di questa Fiera “Flora e Fauna” a Brugnera (PN) dove il gruppo dei Soci AFAC coordinati da Adelio Arreghini in collaborazione con la “Serenissima Cavalli” ha dato vita all’ennesima competizione di Attacchi nel bellissimo Parco di Villavarda.

AVANTI TUTTA CON LA “Formula Sport Attacchi AFAC”

Ne abbiamo già parlato ma non ci stancheremo mai di ripeterlo, queste competizioni, poco più che amatoriali, servono ad implementare il “parco-guidatori” con giovani di “belle speranze”che in un prossimo futuro potrebbero essere la linfa vitale di questo sport entusiasmante.  Sottolineiamo “entusiasmante” perché … nell’equitazione uomini e donne se la giocano alla pari (no quote rosa), estremo rispetto per il cavallo visto che; non c’è “giro di soldi e scommesse”, inoltre il cavallo può essere addestrato sia al tiro che a sella per cui, divertimento doppio per noi e per il cavallo.  Così facendo il cavallo resta costantemente allenato e vista la sua grande potenzialità muscolare ne trarrà solo dei benefici. Una delle più brutte e vigliacche forme di “maltrattamento” è quella di tenere chiuso in un box di 3 mt. x 3 un animale di così grande vitalità con la scusa che “non ho tempo”, allora pensiamoci prima e acquistiamo un gatto che per sua indole anche se non lo accarezzate … si arrangia da solo!

 

PicMonkey Collage-villavarda-2

LA RICOGNIZIONE  DEL  PERCORSO E' IMPORTANTISSIMA !

LA RICOGNIZIONE DEL PERCORSO E’ IMPORTANTISSIMA !

PicMonkey Collage-villavarda-1

 

LA GARA A REDINI LUNGHE

15 concorrenti al via con “i soliti noti” che trotterellavano tra gli ostacoli fischiettando, seguiti a ruota da principianti e debuttanti che a denti stretti tentavano di metterli in difficoltà.  Risultati?  Scarsini, Adelio Arreghini trionfava nella Cat. Pariglie, la figlia Giulia non aveva rivali nella Cat. Singoli e Matteo Pellizzer con il suo tiro a quattro cavalli “sorvolava” gli ostacoli come un piccione viaggiatore.

Fortunatamente ai “Giovani di belle speranze” la grinta non manca e dopo una birra fresca in compagnia dei “Vecchi marpioni” hanno fatto ritorno a casa con qualche chilogrammo in più … di esperienza.

Tutti gli uomini AFAC sono in partenza per Lipizza (SLO) in occasione della Giornata del Cavallo Lipizzano dove presenteranno nel corso del Gran Galà i loro attacchi ed i loro equipaggi. Tutti a Lipizza  a tifare AFAC e Italia, Domenica 14 Settembre 2014 ore 15 !!

 

 

 

 

 

 

 

 

GIULIANO MAULE Presidente AFAC

GIULIANO MAULE Presidente AFAC