stewart assistant resize

Il tempo è scaduto!

Qualcuno si è mai domandato come mai negli altri paesi ci sono così tanti partenti nei concorsi, mentre da noi la partecipazione è così miseranda?

Presto detto: all’estero chi fa parte di questo mondo se ne sente anche un po’ parte in causa e, se per varie ragioni non può parteciparvi, quando fattibile mette a disposizione del Comitato Organizzatore a titolo volontario la propria competenza cercando di contribuire alla buona riuscita dell’evento, offrendo ai concorrenti risposte certe ed eque da parte di collaboratori preparati e, non ultimo, evitando brutte figure di fronte ad eventuali presenze straniere. Così è la musica dappertutto e solo così i Comitati Organizzatori sono in grado di sostenere le spese legate ad un evento – soprattutto da noi, dove il numero di iscritti alle gare sembra non decollare.

strewards Collage

Esattamente qui sta il bivio: cerchiamo tutti di contribuire alla crescita qualitativa e numerica dei concorrenti o preferiamo che i Comitati Organizzatori si svenino per dare risposte mediocri? Lo faranno una volta, poi uno dopo l’altro desistono.

commissario all'ostacolo resize

Ci vuole la mia memoria di ferro per ricordarsi un percorso così tortuoso!

E’ triste osservare una schiera di concorrenti venuti a vedere una maratona, dovendo piazzare come commissari agli ostacoli personaggi più o meno improvvisati. Penso che questi spettatori provenienti dal mondo dell’agonismo, se fossero personalmente in gara, si aspetterebbero degli ufficiali di gara competenti. Se per un giudice ogni caso insolito rappresenta un nuovo tassello alla propria esperienza, per l’agonista lo stesso caso, vissuto da vicino, potrebbe risultare molto utile alla propria crescita agonistica. Questo vale comunque anche per i segretari nel dressage: quale migliore occasione per capire cosa “vuole vedere” il giudice, il quale a sua volta sa di avere accanto un segretario perfettamente inquadrato nel suo compito, senza dover correre dietro a chi si è perso nelle tante caselle di un foglio a discapito della concentrazione e consapevole di parlare ad una persona competente.

giudice e segretaria resize

Una buona collaboratrice permette di rilassarsi pur rimanendo concentrati

Per le foto si ringraziano Hippoevent e Krisztina Horvath

stewards copy resize

Nulla sfugge al nostro occhio competente