Stai guardando: Home » Trasporti a trazione animale, In Evidenza » Anche la FISE Veneto ricomincia dai giovanissimi

 

Riceviamo il seguente contributo da Paolo Stecca, driver e tecnico di attacchi nonché Capo Equipe degli “azzurrini” che tra una settimana parteciperanno ai Campionati Europei per Giovani Guidatori in terra ungherese.

Ringraziando Paolo della collaborazione invitiamo i nostri lettori a segnalarci eventi ed inviarci materiale legato al mondo delle carrozze a testimonianza del fatto che noi degli attacchi vorremmo continuare ad essere una grande famiglia coesa intorno ad un’unica passione: il cavallo attaccato.

 

 

5 agosto 2018

E’ stata una giornata riuscitissima quella organizzata dal Dipartimento Attacchi Fise Veneto presso il Centro Sportivo Equestre a Levada di Piombino Dese e rivolta ai giovanissimi driver delle redinilunghe. Ad accompagnarli i responsabili diretti dei driver (genitori, istruttori o persone di riferimento) ed i tecnici Alessandro Calzavara, Enrico Tortella ed il sottoscritto. Filo conduttore dell’incontro è stato l’obiettivo di creare un gruppo unito da un’esperienza sportiva comune. Non potevano mancare i driver più esperti in preparazione alle Ponyadi 2018 per la squadra del Veneto: Adele, Gaia e Leda.

 

La ricognizione del campo da dressage e del percorso coni: due momenti estremamente importanti per eseguire al meglio le rispettive prove

 

Dopo l’arrivo di tutti verso le 9.00 e le presentazioni (i ragazzi non si conoscevano), lo stage ha avuto inizio con un piccolo ripasso teorico sui finimenti e su come attaccare la carrozza in sicurezza. A seguire, la ricognizione del campo da dressage e il percorso coni, rigorosamente a piedi, a dispetto del caldo che la faceva da padrone e graziati di tanto in tanto da qualche refolo d’aria. Una volta verificate le traiettorie e ripassato mentalmente il testo di dressage, si è dato il via all’attività pratica, che naturalmente i ragazzi attendevano con ansia.

 

 

Eccoli i nostri driver in erba! Chissà se “saranno famosi”?

 

Quindi un piccolo riscaldamento e poi via con il testo di dressage, tanto atteso ma anche  tanto temuto, soprattutto da chi per la prima volta si cimentava su un campo regolamentare. Nonostante il timore iniziale però, una volta prese in mano le redini tutto è sembrato venire naturale ed i ragazzi hanno superato la prova senza difficoltà e con grande entusiasmo! Terminato il dressage ci si è trasferiti direttamente nel campo coni, allestito in maniera tale da permettere ai meno esperti di effettuare un percorso lineare e scorrevole, con la possibilità per i più esperti di studiare delle traiettorie alternative. In ogni caso la prova ha impegnato tutti i ragazzi a guidare bene ed essere precisi….. a loro vanno i nostri complimenti!

 

La squadra veneta all Ponyadi 2017 con tanto di medaglie: un bell’esempio da seguire!

 

Tutti e 12 i partecipanti sono stati molto soddisfatti di questa bellissima giornata, che si è conclusa con un pranzo  in compagnia sotto fresche frasche e con la volontà di ritrovarci nuovamente tra qualche mese per un secondo appuntamento!

 

 

 

 

 

© Copyright Carrozze&Cavalli · Powered by Purple Lab Design