Stai guardando: Home » Costume e Societa', In Evidenza » Ricordando … 9 Luglio 2004 Attacchi a Piazza di Siena

 

Il nutrito gruppo di partecipanti con le loro lussuose carrozze nella prestigiosa cornice di Piazza di Siena sotto i riflettori dell’orario clou, davanti al folto pubblico

 

Si ringrazia per le foto Bruno De Lorenzo

 

In questo inizio di anno 2018 pare ci sia un risveglio inaspettato che coinvolge il mondo della tradizione di attaccare a redini lunghe. Sono state avviate interessanti conferenze e dibattiti tenuti da illustri esperti di settore ed al contempo utilizzati come sedi e aule didattiche musei e locali di collezionisti privati dislocati su tutto il territorio italiano. L’interesse è tanto ma al momento coinvolge la piccola nicchia di appassionati lasciando un po’ in disparte il grande pubblico. Inutile sottolineare che nessuno di questi tempi resta con le mani in mano a sperare in un aiuto dal cielo e si cerca in vari modi di promuovere e valorizzare la disciplina degli attacchi. Seguendo il filo conduttore della Tradizione e dei ricordi, abbiamo tirato fuori dal solito cassetto polveroso alcune fotografie con un fax allegato risalenti al 9 Luglio 2004 .

Piazza di Siena, ore 20 del 9 Luglio 2004, in una calda serata estiva con un bellissimo pubblico attento e interessato, si preparava ad applaudire una bella presentazione sull’antica tradizione di attaccare uno o più cavalli a redini lunghe. Presenti in campo una panoramica di “legni” utilizzati nel corso dei secoli per gli usi più disparati, dal Sulky da corsa in legno di fine ‘800 alla Vittoria Carré di Cesare Sala, senza tralasciare il Calessino e la Vitellaia, inseparabili mezzi di chi con gli attacchi ci doveva vivere e lavorare. Organizzatore di questa graditissima esibizione “spettacolo”: Gianni Valentini, al tempo Coordinatore del Dipartimento Attacchi F.I.S.E.

Ci scusiamo se qualche nome manca al fianco della foto e se mancano svariate foto degli attacchi perché perse o con più probabilità regalate agli interessati. In compenso è rimasta integra la lista dei partecipanti che in quell’occasione diedero lustro al mondo degli attacchi. Nel vedere queste immagini qualcuno dalla buona memoria affermerà che da allora fino alla passata edizione di Piazza di Siena 2017 gli Attacchi si sono un po’ sciolti come neve al sole, pazienza, forse non tutto è perduto, speriamo in un proficuo 2018!

 

https://www.fise.it/federazione/news-la-federazione/archivio-news-la-federazione/11928-piazza-d-siena-e-il-suo-concorso-ippico-un-evento-unico-al-mondo,-come-il-luogo-che

 

 

 

 

Gianni Valentini, Coordinatore Dipartimento Attacchi anno 2004

 

 

Angelo Flavi, 84 anni alle redini della “Vitellaia”

 

 

Enzo Calabrese

 

 

Fabrizio Paparazzi

 

 

Sergio Mozzo

 

 

Pietro Butacu

 

 

Luigi Selli

 

 

Caterina Bonanno

 

 

— — —

 

 

Silvana Fasoli proveniente dal Veneto

 

 

— — —

 

 

Marcello Petrelli

 

 

Giuseppe Berton

 

 

Lelio Giusti

 

 

Società Romana Caccia alla Volpe

 

 

 

 

© Copyright Carrozze&Cavalli · Powered by Purple Lab Design