Stai guardando: Home » Tradizione e Cultura, In Evidenza, AFAC » 12/15 Agosto 2017 Ritornano le Carrozze trainate da Cavalli per le vie di Montecatini Terme

 

 

Montecatini Terme, 12-13-14-15 Agosto 2017 – 2°Edizione “Incanto Liberty”

Si alza il sipario a cielo aperto di uno spettacolo itinerante equestre assolutamente da non perdere. Attraverso le vie e le piazze della rinomata città termale si potranno ammirare autentiche carrozze d’epoca trainate da cavalli che si esibiranno in passerella a coronamento di un esclusivo Meeting per Giudici di Tradizione.

Considerato che l’antico tentativo museale di pubblicizzare e fare conoscere il mondo della trazione animale legato a filo doppio a quello della carrozza è naufragato miseramente, ecco un nuovo tentativo datato 2017 che potremmo definire “Museo Itinerante della carrozza”. A metterlo in pratica l’AFAC (Associazione Friulana Appassionati Carrozze), una delle più importanti Associazioni Italiane che da anni, con sforzi e sacrifici non indifferenti, si occupa di tenere in vita e propagandare la passione del cavallo guidato a redini lunghe. In questo 2017 si è così dato seguito ad una fruttuosa collaborazione fattiva tra l’AFAC e Oberdan Valli, titolare della Scuderia “La Torre” e Istruttore FISE Attacchi. L’esperienza dell’AFAC acquisita negli anni con la meticolosa organizzazione del Concorso Internazionale di Tradizione e Eleganza di “Villa Manin” unita all’esperienza nel settore di Oberdan Valli, hanno creato i presupposti per questo evento che da subito ha creato un grande interesse. Il mondo del cavallo legato alle corse al trotto è da sempre un fiore all’occhiello di Montecatini Terme grazie al suo “Ippodromo Sesana” che l’anno scorso ha superato in grande spolvero i 100 anni di attività! Entusiasta per questa iniziativa il Presidente dell’AFAC, Giuliano Maule, il quale ha sottolineato il sapore chiaramente più mondano di questo evento rispetto a quello di Villa Manin, ma che si sposa perfettamente con la brillante e spensierata cornice turistica della Montecatini festaiola di ferragosto.

 

 

 

 

 

Arrivo della carrozza a Verona per i festeggiamenti a ricordo della Principessa Sissi (foto di repertorio – anno 2017)

 

COMITATO ORGANIZZATORE O … “RIEVOCATORI?”

Piccola doverosa parentesi sui misteriosi “rievocatori”. E’ sufficiente un clik alla voce “Rievocazioni Storiche” per scoprire un mondo sommerso di brava gente che senza scopo di lucro ha come unica finalità culturale quella di mantenere in vita le antiche tradizioni della propria terra natia.  Qui di seguito segnaliamo alcune Associazioni di Rievocatori:            www.armiebagagli.org 

www.regione.toscana.it/-/stati-generali-della-rievocazionestorica

www.decimalegio.it                    

www.cersonweb.org   

https://mansiotempliparmensis.wordpress.com 

www.battaglioneestense.it  

Ci piace ricordare una bella frase a tema che abbiamo letto su un sito web: “La ricchezza di un territorio è direttamente proporzionata alle modalità di salvaguardia delle antiche tradizioni e culture dei luoghi natii.”

 

 

Lo sguardo calamitato non lascia scampo!

 

Siamo al cospetto di Associazioni di “rievocatori?”  Pare proprio di SI!  Per quattro giorni consecutivi i maestosi manufatti in legno, intagliati e decorati, appoggiati su quattro ruote all’interno di saloni semi-deserti (carrozze), iniziano a vivere, si trasformano, come se un quadro d’epoca uscisse dalla sua cornice e si materializzasse in mezzo a noi. Potremmo udire le sonorità dei tempi passati con lo sferragliare degli zoccoli sull’asfalto, i chiacchericci delle gentildonne adagiate sui morbidi sedili in velluto, gli inchini ed i baciamano dei gentiluomini. Senza poi dimenticare Lui, il Cocchiere, primo attore in assoluto di tutto lo spettacolo, abile e scaltro manipolatore di redini, con il solo tono alto o basso della voce riesce a placare i movimenti bruschi di un cavallo troppo nevrile, lo sguardo che incute timore ma al tempo stesso dà sicurezza: una sua occhiata al tramonto alla giovane fanciulla è come una lettera d’amore di 17 pagine fronte-retro!

 

 

 

 

Arrivo della Principessa Sissi al Circolo Ufficiali di Verona nel 2017 (Ass. Battaglione Estense – foto di repertorio)

 

DOVE E QUANDO VEDERLI?

Nelle serate di sabato 12 agosto e martedì 15 agosto gli attacchi, dopo una sfilata nel centro storico di Montecatini Terme, confluiranno all’Ippodromo Sesana per un’ulteriore esibizione nel corso della serata dedicata alle Corse Ippiche. Nella giornata di domenica 13 Agosto potremo vedere nuovamente gli attacchi in passerella per una sfilata d’eleganza che coinvolgerà tutto il Viale Verdi e il Parco Terme del Tettuccio. Per l’occasione la FISE, al fine di promuovere la cultura dell’attacco di Tradizione, distribuirà gratuitamente a tutto il pubblico interessato una brochure didattica illustrata sulle peculiarità e relative curiosità riguardanti il mondo degli attacchi (nel finale dell’articolo il programma in dettaglio)

 

 

 

Siamo alle solite: Giudici, Condannati, Indagati e Simulatori!

Tranquillizziamo subito la platea equestre, non siamo davanti al piccolo schermo, siamo sui romantici viali alberati di Montecatini Terme e i tanti Giudici qui convenuti, in presenza di una qualificatissima platea di intenditori, dovranno tracciare le linee guida di un Regolamento che disciplini e ordini la materia (controversa e dibattuta) del settore Attacchi di Tradizione. Sappiamo perfettamente che sarà impossibile un accordo al 100% con oltre cinque Nazioni coinvolte, perché è umano e scontato che alcuni vedano una “bella ciambella con un buco al centro” mentre altri insisteranno nel dire che c’è “un antiestetico buco al centro di una bellissima ciambella” ma tutto questo fa parte della natura umana; l’importante sono alcuni concetti basilari e relative regole inamovibili che servano da traccia per eventuali e possibilissimi miglioramenti  volti  a  contrastare il più possibile certe brutte abitudini! (ti dò un bel 10 perché sei l’amico di un mio amico)

 

 

 

 

Villa Manin 2015. Giudici e Organizzatori nella foto ricordo

 

IL DIPARTIMENTO ATTACCHI della Federazione Italiana Sport Equestri (F.I.S.E.) comunica che:

“vista la crescente diffusione di manifestazioni inerenti agli Attacchi di Tradizione, con l’intento di assicurare alla Disciplina uno sviluppo ordinato sul territorio nazionale e adottare criteri di giudizio omogenei,  è stato programmato un incontro conoscitivo rivolto ai Giudici di Attacchi di Tradizione, di Attacchi Sportivi e di altre discipline, iscritti negli appositi elenchi FISE, ai giudici iscritti negli elenchi AIAT e a coloro i quali fossero interessati ad avvicinarsi alla disciplina. Il meeting consentirà ai partecipanti di convergere sulle regole comuni utili a disciplinare i concorsi di tradizione, di condividere un idoneo percorso per il mantenimento/conseguimento della qualifica anche per potenziali appassionati e pervenire alla definizione di un regolamento e un albo giudici comuni”.

L’evento sarà presentato da Oberdan Valli, Tecnico Federale e appassionato di Attacchi, componente del Comitato Organizzatore dell’evento INCANTO LIBERTY 2017 di Montecatini.

 

Carlo Misasi (1°a des.) consegna il Trofeo FISE ai vincitori di Villa Manin 2017

 

 

I relatori saranno:

Carlo Misasi, Responsabile del Dipartimento Attacchi FISE, che coordinerà i lavori, presenterà gli altri relatori e i partecipanti e farà una breve relazione introduttiva sulle finalità del meeting e sulle politiche del Dipartimento;

Ferdinando Bruni, Giudice nazionale, docente e tecnico della disciplina, componente del direttivo del Dipartimento, relazionerà sulla figura del Giudice nelle categorie a giudizio della FISE, sulle modalità utili al conseguimento/mantenimento della qualifica di giudice di tradizione attacchi e sugli aspetti peculiari del regolamento;

Giuseppe Del Grande, Giudice Internazionale e docente, che illustrerà il metodo di guida Achenbach;

Lorenzo Gatti, Giudice Nazionale e Tecnico della Disciplina, che illustrerà la valutazione sulle voci della scheda valutativa dei concorsi di tradizione riferite a Cavalli e Finimenti;

Ivo Baldisseri, Giudice nazionale FISE e AIAT, che illustrerà la valutazione sulle voci della scheda valutativa dei concorsi di tradizione riferite a Carrozza, Equipaggio, Impressione d’insieme;

Fabrizio Canali, esperto e cultore della Disciplina, che argomenterà sulla storia delle carrozze e sulle proprie recenti ricerche bibliografiche;

Enzo Calvi, esperto e cultore della disciplina, giudice AIAT, che compatibilmente con la connessione internet, interverrà via SKYPE e illustrerà le peculiarità del regolamento AIAT e i propri punti di vista per pervenire ad un comune albo giudici ed un comune regolamento.

Il meeting si svolgerà nel corso della manifestazione FISE di attacchi di tradizione a Montecatini Terme, domenica 13 agosto con inizio alle ore 09,00 in aula, per terminare nel pomeriggio, nel Parco delle Terme, con una esercitazione di valutazione degli equipaggi presenti.

Durante la presentazione degli attacchi, sarà reso disponibile al pubblico presente e alla platea degli invitati, un opuscolo informativo sul mondo delle carrozze redatto a cura del Dipartimento con il contributo dei propri tesserati esperti della disciplina.  Gli interessati e gli invitati dovranno contattare il Dipartimento Attacchi FISE  al seguente numero Tel: 0683668463;  e-mail: attacchi@fise.it   La partecipazione al meeting è gratuita.

 

 

Una carrellata sulla moda dell’epoca attraverso le cartoline della “Collezione Scagliarini”

 

 

 

 

 

 

Ancora una bella serie di cartoline d’epoca tratte dalla “Collezione Scagliarini”.

 

Caro “fantino” siamo in tanti ad invidiare la tua cavalcatura !!      (Collez. Scagliarini)

 

 

 

 

 

Oberdan Valli, della “Scuderia La Torre” mentre addestra i suoi tanti allievi all’arte della guida a redini lunghe in sicurezza

 

OBERDAN VALLI, uno tra i più attivi organizzatori di “Incanto Liberty” 2017 lo potete trovare tutto il resto dell’anno a questo indirizzo: Associazione Sportiva “Scuderia La Torre” – Loc. La Torre – Via di Castellina 31  Borgo San Lorenzo (Firenze)   Tel. 055.8458333  e mail:  scuderialatorre3@virgilio.it

 

 

 

 

 

Sabato 12 agosto

Arrivo degli equipaggi all’Ippodromo Sesana (via Luigi Cadorna 30/32, 51016 Montecatini Terme PT), consegna dei box. Per ogni informazione rivolgersi a Marco ANDRIAN cell. 335 5204346 – Erica SAVERI cell. 339.8802039 e Oberdan Valli cell. 338. 7433015.

La sera sfilata dentro l’ippodromo Sesana all’interno del programma di corse (Corsa delle pariglie); per i partecipanti è prevista la cena presso il ristorante dell’ippodromo.

 

Domenica 13 agosto

Mattina libera.

Nel tardo pomeriggio, sfilata con partenza dall’ippodromo, attraversando il centro di Montecatini e proseguendo verso il Parco delle Terme.

Stage di Aggiornamento per Giudici di Tradizione F.I.S.E.

Qui gli equipaggi saranno passati in rassegna dai giudici ed esperti di tradizione che osserveranno la qualità degli attacchi, i cavalli, i finimenti, le carrozze, l’abbigliamento di guidatori, dame e groom ed esprimeranno una valutazione complessiva. Contestualmente, al pubblico e alla platea degli invitati, sarà distribuito un opuscolo informativo sulla storia delle carrozze, sintesi di una vera e propria dispensa in fase di stesura da parte del Dipartimento Attacchi della Federazione Italiana Sport Equestri. L’opuscolo ed altre forme di comunicazione saranno di ausilio alla divulgazione dei contenuti e dei propositi della rassegna.

La sera presso lo Stabilimento Termale Tamerici è previsto il SOCIAL PARTY con gli associati e gli ospiti dell’Evento e la CENA DI GALA con premiazione a cura del Comitato Organizzatore e del Dipartimento Attacchi FISE.

Lunedì 14 agosto

Si attacca in notturna.

Giornata libera con possibilità di assistere all’ESIBIZIONE TEATRALE a cura di Vieri Chini e dell’Associazione culturale “Teatro Idea” presso lo Stabilimento Termale Tamerici (dalle ore 18.00 alle ore 19.30). In contemporanea ESPOSIZIONE di opere originali del Maestro Galileo Chini presso lo Stabilimento Termale Tamerici, luogo in cui il Maestro dette saggio della sua Arte, ed excursus artistico guidato a cura di Nicoletta Giovannelli.

Cena a cura dell’Organizzazione e a seguire GRANDE SFILATA NOTTURNA (con partenza dall’Ippodromo Sesana alle ore 21.30) per le vie del centro di Montecatini Terme con la presenza di alcune carrozze per disabili. Durante il percorso un esperto spiegherà al pubblico le caratteristiche delle carrozze.

Martedì 15 agosto

Mattina, SFILATA per le vie del centro di Montecatini Terme.

Pomeriggio libero.

In serata, GRANDE SFILATA DI CHIUSURA presso l’Ippodromo Sesana all’interno del Programma di Corse (GP Città di Montecatini Terme). Cena a cura dell’Organizzazione all’interno dell’Ippodromo Sesana.

L’Organizzazione è lieta di garantire a tutti i partecipanti adeguata sistemazione alberghiera, comprensiva di pasti, per attacchi singoli e pariglie numero 2 persone per carrozza, per i tiri a quattro 3 persone per carrozza (si prega di comunicare il numero di eventuali passeggeri partecipanti a pagamento) per tutto il periodo di durata della manifestazione. Inoltre, come nella passata edizione, saranno garantite l’ospitalità necessaria ai cavalli ed il ricovero delle carrozze all’interno dell’Ippodromo Sesana.

L’Organizzazione è lieta di poterVi ospitare e far tutto il necessario affinché anche questa Seconda Edizione sia un successo eccezionale così come la scorsa. Associazione “Il Cavallo e l’Uomo”- Associazione di promozione culturale, sociale e sportiva dilettantistica Montecatini Terme –  Associazione Friulana Appassionati Carrozze

 

 

© Copyright Carrozze&Cavalli · Powered by Purple Lab Design