Stai guardando: Home » Viaggi in carrozza in Italia, Turismo in carrozza, In Evidenza, AFAC » 4 Giorni in Carrozza sul Lago di Cornino e dintorni – (17/20 Agosto 2017)

 

 

img_0362bis

 

senza-titolo18-bis

 

Non è facile, anzi … è molto più complesso di quanto non si creda, organizzare nella nostra attuale società tecnologica auto-trasportata, un viaggio con carrozze trainate da cavalli considerato che le antiche “Stazioni di Posta” non esistono più. Tanti “Poeti” gridano ai 4 venti: W l’aria pulita & l’ecologia, poi se un cavallo sporca a terra arrivano insulti e 250 euro circa da pagare per “imbrattamento del suolo pubblico”. In tutti i casi, va bene così, noi siamo dalla parte della ragione e prima o poi … molleranno l’osso!

 

img_0366bis

 

 4 GIORNI IN CARROZZA SUL LAGO di CONINO e DINTORNI – (17/20 Agosto 2017)

 

Come tutti gli anni Aniello Testa sforna uno dei suoi soliti Tour in carrozza all’insegna della “freschezza” e del bel viaggiare in compagnia, viaggi che attraversano zone sui 500 mt. di altitudine prive di animaletti fastidiosi, con km di strade nei boschi che offrono una frescura impensabile per chi è costretto a viaggiare in tante pianure assolate  della Valle Padana. Fiore all’occhiello di questi viaggi sono i risvolti Culturali ed Enogastronomici che, uniti all’esperienza del viaggio a trazione animale, suscitano di anno in anno sempre maggiori consensi. Quest’anno per effettuare una ricognizione del percorso più approfondita, Aniello Testa non era da solo, altri due suoi carissimi amici, Ottone Orzan e Renato Todone (Soci AFAC), hanno voluto accompagnarlo insieme a noi della Redazione di Carrozze & Cavalli con la nostra macchina … fotografica!

 

Il Presidente AFAC, Giuliano Maule

Il Presidente AFAC, Giuliano Maule

 

 

La Scuderia-mobile in sostituzione delle "inesistenti" Stazioni di Posta

La Scuderia-mobile in sostituzione delle “inesistenti” Stazioni di Posta

 

 

Il percorso completo è di 122 chilometri

Il percorso completo è di 112 chilometri

 

 

___________________________________________

 

senza-titolo21-bis

 

senza-titolo8bis

 

 1°Giorno – Giovedì 17 agosto 2016

Arrivo di tutti gli equipaggi a Villafredda di Tarcento-Udine, presso l’Agriturismo “Al Pocjar” in mattinata, dove ci sarà anche la “Scuderia-mobile” attrezzata per caricare al suo interno fieno e sacchi di mangime dei rispettivi proprietari dei cavalli ed eventuali attrezzature di emergenza. Il Van-scuderia attrezzato pure per trasporto cavalli, seguirà  giornalmente la carovana delle carrozze partecipanti, pronta a qualsiasi evenienza. Alle ore 12 breve saluto tra i partecipanti con le spiegazioni del caso sui comportamenti da tenere durante il viaggio e poi … tutti a tavola per una serie di bicchieri della staffa in rapida successione fino a quando alle ore 16 il Capo Carovana, Aniello Testa inviterà tutti a salire in carrozza, allacciarsi le “redini” e partenza!  Dopo circa 21 Km. attraverso sentieri e strade poco trafficate si arriverà presso l’Azienda Agrituristica “Al Cerv” di S.Tommaso (UD) per la cena ed il pernottamento.

__________________________________________

 

senza-titolo13bis

 

 

Allevamento di Cervi

Allevamento di Cervi

 

senza-titolo12-bis

 

 

senza-titolo15-bis

 

 

__________________________________________

2°Giorno – Venerdì 18 agosto 2016

Partenza in mattinata dopo una robusta colazione “vecchio stile” in direzione Forgaria Nel Friuli con una passerella degli attacchi nel centro storico e prosecuzione del viaggio fino a Monte Prat.  Verso le ore 13 sosta per il pranzo all’Agriturismo “Verde Friuli”.  In serata arrivo a Monte Prat per la cena ed il pernottamento di equipaggi e cavalli. (Km. 21)

___________________________________________

 

 

Nella foto vediamo indicato con la freccia l'Albergo Ristorante Monte Prat-Da Biagina

Nella foto vediamo indicato con la freccia l’Albergo Ristorante Monte Prat-Da Biagina

 

 

img_0368bis

 

 

 

senza-titolo6-bis

 

Bellissima veduta panoramica del fiume Tagliamento dalla veranda panoramica del

Bellissima veduta panoramica del fiume Tagliamento dalla veranda panoramica dell’Agriturismo “Verde Friuli”

 

senza-titolo7bis

 

top-bis-bis

 

Per info: www.riservacornino.it  

 

___________________________________________

3°Giorno – Sabato 19 agosto 2016

Partenza in mattinata da Monte Prat e percorrendo la panoramica “Strada di Bottecchia”, arrivo verso mezzogiorno al Lago del Cornino dove pranzeremo presso  il Ristorante “I Glicini”.  Nel dopo pranzo si visiterà il suggestivo Lago del Cornino ed il Centro Visite della Riserva Naturalistica. Al termine del giro turistico-culturale tutti in carrozza, redini alla mano in direzione dell’Agriturismo “Al Cerv” (S. Tommaso-UD) per la cena e relativo pernottamento. Tappa odierna: Km. 35

____________________________________________

 

 

top-bis-3-bis

 

 

senza-titolo4-bis

 

top-bis-bis

 

Per info. Albergo Ristorante “Ai Glicini”   www.aiglicini.com   

 

Al centro la gentilissima Guida

Al centro la gentilissima Guida del Centro Visite del Parco del Cornino, insieme a Ottone e Renato.

 

                  Per info:  http://www.riservacornino.it  

 

 

top-bis-2-bis

 

senza-titolo3-bis

top-001-bis

top-001-bis-2-ok

 

Il Grifone

Il Grifone

 

 

senza-titolo5-bis

______________________________________________

4° Giorno – Domenica 20 agosto 2016

Partenza in mattinata dall’Agriturismo Al Cerv  per l’ultima tappa di questa quattro giorni in carrozza che sarà di 34 km.  Dopo pochi chilometri passeremo in prossimità dell’antichissimo Catello di Susans, per poi dirigersi al Forte di Osoppo. Sia per il Forte che per il Castello, sarà possibile su richiesta dei partecipanti effettuare una breve visita. Alle ore 12 pranzo nell’accogliente Ristorante con Parco “Le Betulle”. Al termine del pranzo ultima tratta del viaggio in direzione Villafredda di Tarcento (UD) con arrivo degli equipaggi e saluti di fine viaggio.

_______________________________________________

 

A des.

A des. il sig. Andreatta, Presidente della Pro Loco di Osoppo in una immagine del 2014 quando transitarono le carrozze per una gita al Forte di Osoppo.

 

dogjitht

Il sig. Fabiani Roberto titolare dell’Antica Trattoria “Le Betulle”

 

senza-titolo1bis

 

Termine del viaggio a Villafredda dopo aver percorso un “anello” di 112 chilometri. Chi avesse una certa premura di ritornare a casa potrà partire immediatamente, chi si vorrà fermare alcune ore in più potrà assaggiare le specialità locali preparate dall’Agriturismo “Al Pocjar” con relativi bicchieri della staffa per i saluti finali, chi poi volesse approfittare delle proprie ferie del mese di Agosto, è a disposizione un Agriturismo con camere e scuderia cavalli a poca distanza, e sotto la guida di Aniello Testa sarà possibile ripartire il lunedì 21 agosto per altri rilassanti percorsi in carrozza nei dintorni.

 

Piccole Avvertenze Tecniche.

Il viaggio è consigliato per tiri a due cavalli (Pariglie), possibilmente portandosi appresso le “Sacche porta-fiande” per evitare spiacevoli “deiezioni” dei cavalli sul manto stradale. Grazie all’abilità e all’esperienza della Guida e proprietario di cavalli, Aniello Testa, su 112 km in totale, solo una ventina di questi si percorreranno su strade molto frequentate o centri storici di interesse turistico, e per una dimostrazione di rispetto e bon-ton il semplice montaggio delle apposite “Mutande-equine” è consigliato. Per tutti gli altri tratti nei sentieri e nelle larghe Ippovie, per il bene della natura circostante è opportuno “togliere” da dietro le apposite sacche e l’Ambiente … ringrazia!  Portarsi sempre in carrozza tutta la documentazione Veterinaria con i relativi libretti delle varie vaccinazioni ecc. e la Polizza di Assicurazione. In questi viaggi resta sempre inteso che il Comitato Organizzatore declina ogni responsabilità per eventuali danni a cose o persone provocati da ogni singolo equipaggio. L’organizzatore Aniello Testa essendo socio dell’Associazione Friulana Appassionati Carrozze (AFAC) comunica che tanti Soci hanno a disposizione carrozze a noleggio chiaramente con conducente, e nel caso che piccole comitive di Turisti (4 pers.) volessero trascorrere quattro giorni interessanti e diversi dal solito in mezzo alla natura come 100 anni fa, possono contattare sempre l’organizzatore per gli accordi del caso.

Per tutte le informazioni e prenotazioni:

   ANIELLO TESTA – 320.55 48 442        e-mail: aniello.testa@yahoo.it   

 

 

 

 

img_0444bis

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Copyright Carrozze&Cavalli · Powered by Purple Lab Design