Stai guardando: Home » Viaggi in carrozza in Italia, Trasporti a trazione animale, In Evidenza, AFAC » 30 aprile 2017 – Passeggiata Naturalistica tra Colline Moreniche e Cicogne (Anteprima)

 

 

senza-titolo8bis

senza-titolo1bis

 

Rappresenta oramai da anni una piacevole consuetudine firmata ANIELLO TESTA: un paio di belle trottate rilassanti in mezzo alla natura con una pagina sempre aperta alla Cultura e alle Tradizioni dei territori attraversati, senza dimenticare la buona tavola e la calma che accompagna sempre questo tipo di Turismo-lento effettuato con l’ausilio della più antica forza motrice del mondo; la trazione muscolare del cavallo che a 15 km orari di media ci permette ancora ai giorni nostri, pieni di stress, di trascorrere una Domenica più … vivibile. 

Per partecipare con la propria carrozza ed i propri cavalli contattare l’organizzatore Sig. Aniello Testa al seguente numero di cell. 320.55 48 442

Le passeggiate organizzate da Aniello Testa per il 2017 sono due, la prima è quella descritta in questa Anteprima di una sola giornata, la seconda trottata è di quattro giorni nel mese di agosto di cui vi daremo conto prossimamente.

 

L'emozione di un viaggio in carrozza.

L’emozione di un viaggio in carrozza.

 

PASSEGGIATA  NATURALISTICA  TRA  COLLINE MORENICHE  E  CICOGNE  DA TARCENTO (UD) A  FAGAGNA (UD).  In programma il 30 Aprile 2017

Il territorio attraversato fa parte della Comunità Collinare che si estende dal monte Ragogna (512 mt.) alle colline di Tarcento ed il percorso individuato per la passeggiata è particolarmente adatto al transito di carrozze ippo-trainate e naturalmente di tutte le altre categorie affini (Ciclisti, Passeggiatori e Cavalieri). La passeggiata fa parte di un variegato panorama di Eventi in Carrozza organizzati tutti gli anni dai numerosi Soci A.F.A.C. (Associazione Friulana Appassionati Carrozze) sparsi sul territorio che da anni si prodigano per promuovere la Cultura degli Attacchi nel rispetto delle tradizioni e anche del cavallo. Cavallo che con i tempi a cui andremo incontro ritornerà ad essere un nostro fedele amico come il cane, con la sola differenza che grazie alla sua mole ed ai suoi muscoli ci potrà essere anche d’aiuto nelle molteplici attività che da sempre accompagnano l’uomo come lo Sport, il Lavoro o il divertimento.

 

top-bis-10-ok

 

 

La partenza avverrà da Villafredda di Tarcento presso “Il  Pocjar” e dopo una abbondante colazione verso le 10 del mattino, tutti in carrozza pronti a percorrere i 19 chilometri che ci porteranno all’ Oasi Naturalistica dei Quadris in località Fagagna (UD). 

 

 

 

 

 

 

 

Molti tratti di questi sentieri fanno parte di Ippovie e Percorsi Naturalistici che fortunatamente in queste zone del Friuli si stanno diffondendo a macchia d’olio.

 

 

img_0081bis

 

img_0065-bis

 

 

top-bis

 

img_0103bis

senza-titolo-bis

All’arrivo nella cittadina di Fagagna veniamo accolti da uno spettacolo veramente inconsueto per noi cittadini oramai modificati-geneticamente a respirare benzene e polveri sottili!

 

img_0105bis

senza-titolo14bis

 

senza-titolo17bis

 

 

Parcheggio carrozze.

Parcheggio carrozze.

 

img_0106bis

 

top-bis

 

Non dimentichiamo che siamo in Terra Friulana, e sempre più persone ci tengono a mantenere in vita le antiche tradizioni legate a queste terre, incluso il proprio dialetto.

 

img_0107bis

 

 

topbis-2

 

Verso le 12,30 circa le carrozze faranno sosta presso l’Agriturismo “Al Nido delle Cicogne” dove i titolari ci faranno assaggiare le specialità del luogo, prima tra tutte “il frico”. Terminato il pranzo seguirà una visita guidata all’interno dell’Oasi dove potremmo ammirare le rarissime Cicogne e gli ultimi discendenti del “Tarpan”, una razza di antichissimi cavalli che, insieme alle Cicogne, rischiano l’estinzione. 

Verso le ore 16 ci si preparerà alla partenza per tornare a Tarcento ripercorrendo altri 19 chilometri di tranquille strade di campagna. L’arrivo è stimato dopo circa due ore all’Osteria del Pocjar di Villafredda dove chi vorrà fermarsi per uno spuntino in allegria, con un bicchiere in mano ed i piedi sotto una tavola imbandita … è ben accetto!

 

 

Una o più carrozze (su prenotazione) a disposizione del pubblico per partecipare alla gita domenicale.

Una o più carrozze (su prenotazione) a disposizione del pubblico per partecipare alla gita domenicale.

 

Una bella iniziativa firmata AFAC.  Nel caso che gruppi di persone (min. quattro)  abbiano piacere di effettuare tutta la gita o una  sola parte, a bordo di una carrozza con conducente appositamente attrezzata, sono pregati di prenotare al Sig. Aniello Testa al cell.  320.55 48 442

 

picmonkey-collage-afac-2015

 

 

 

_____________________________________________________

 

Per tutte le info:  www.oasideiquadris.it    Tel. 331.97 88 574

 

Aniello Testa con la Guida del Parco sempre a caccia di curiosità.

Aniello Testa (a des.) con la Guida del Parco sempre a caccia di curiosità.

 

img_0129-bis

 

img_0131bis

 

Il Cavallo "Tarpan"

Il Cavallo “Tarpan”

 

 

img_0132bis

 

Leggiamo l’interessante commento di FABIO PERCO che troveremo affisso nella apposita bacheca all’interno dell’Oasi di Fagagna.

 

img_0128bis

img_0128-bis

 

 

img_0133bis

 

img_0129bis

 

 

 

img_0136bis

 

_______________________________________

 

Aniello Testa

Aniello Testa, esperto organizzatore di escursioni in carrozza di più giorni.

 

img_0081bis

 

img_0064-bis

 

 

img_6920-bis

 

img_0092bis

 

img_0076bis

 

 

© Copyright Carrozze&Cavalli · Powered by Purple Lab Design